Ultima modifica: 3 giugno 2018

Concerto AS-SAGGIO

“Io ero un ragazzo del liceo,

un ragazzo del liceo che nel pomeriggio

frequentava il Conservatorio.

Forse qualcosa è rimasto di quella esperienza.

Forse è per questa ragione che io vivo il mondo

Della musica come una specie di sogno…”

                                            Riccardo Muti

 

 

Ragazzi del liceo, giovani, freschi, anche timidi, simpatici, coinvolgenti, uniti da un sogno:

far musica insieme!

 

Questo si è sperimentato al concerto AS-SAGGIO svoltosi il 29 maggio, presso il teatro

“Il cielo sotto Milano” sotto la guida della Professoressa Colombelli, con il supporto e lo sprone del Dirigente scolastico Dott.sa Carmela De Vita che ha fortemente creduto nel percorso musicale del

Liceo Donatelli Pascal.

 

Tanti i giovani che hanno messo da parte smartphone e chat per dedicarsi con passione a sonatine, duetti, terzetti e rock-band.

Clementi, Beethoven, Joplin, Morricone, Handel, Satie, Chopin hanno fatto a gara con i Green Day,

Ed Sheeran, i Linkin Park e i The Police.

 

E l’approccio era uguale, serio, consapevole che nel multiforme mondo delle note il Bello non ha età, tanto che questa passione ha finito per travolgere anche i genitori e gli amici che hanno voluto dare il loro contributo.

D’un botto tutte le lagnanze sulle distanze generazionali sono state cancellate.

Giovani e meno giovani, insieme davanti ad un solo spartito. Chi ha avuto la fortuna di assistere, poi, ha constatato anche un altro prodigio: i ragazzi si confortavano, s’incoraggiavano l’un l’altro senza la minima rivalità.

 

Infine, durante il meritato banchetto, la leggerezza della giovane età ha suggestionato tutti.

Nonni, genitori, nipoti, professori, amici hanno portato a casa la voglia di ri-esseci, di crederci e credere che insieme ai nostri figli sia ancora possibile costruire un mondo migliore.

 

 

 

 

                                                                                                                                             Rossella Lampo




Link vai su