Ultima modifica: 14 febbraio 2017
Liceo Scientifico Statale > Le attività del Liceo > Il Progetto Innovatio Scientia Sapientia e il Ten. Col. Villadei

Il Progetto Innovatio Scientia Sapientia e il Ten. Col. Villadei

 

 

Concorso ISS – InnovatioScientiaSapientia / International Space Station

Il Donatelli-Pascal ha risposto con ben tre progetti che si sono rivelati di forte interesse e che sono stati presentati nell’ambito di una verifica intermedia a livello regionale il 28-Gennaio scorso, in presenza del cosmonauta Ten. Col. Walter Villadei dell’Aeronautica Militare:

1 – GEm PBR, Nutrienti e O2 nello spazio:

Luca Passerini, Marco Gigli, Gabriele Buccheri e Francesco Farina di 4^A hanno ideato, progettato e realizzato in stadio prototipale un fotobioreattore per lo studio e la coltivazione di cianobatteri edibili in microgravità – partecipando nell’area tematica “sperimenta le scienze, dal quotidiano allo spazio” in cui si collocano i progetti finalizzati al miglioramento della vita nello spazio nell’ottica di viaggi a lungo termine, ad esempio su Marte.

2 – Esercizi per il benessere psico-fisico degli astronauti:

Valentina Di Filippo di 4^C ha studiato e formalizzato un protocollo di allenamenti Yoga a tre stadi per aiutare gli astronauti con esercizi da svolgersi in preparazione, in missione e al rientro per contrastare gli effetti dell’ambiente deleterio a cui sono esposti, tra cui quelli della microgravità – anche questo progetto si colloca nell’area “Allenati come un astronauta”.

3 – Una visione spaziale:

Davide Luzzini, Andrea Collini di 5^D, Matteo Gazzola di 3^A, Filippo Capolongo, Matthias Vigl e Tommaso Simone di 5^G hanno ideato e progettato un sistema di connessione video in remoto per permettere la visibilità in tempo reale di quanto succede sulla ISS, sia all’interno che all’esterno, tramite un impianto video multiplo e ad altissima risoluzione, impianto utilizzabile anche dagli astronauti stessi per seguire attività più o meno automatizzate che si svolgono all’esterno – partecipando nell’area tematica “Resta collegato con un astronauta”.

ISS – InnovatioScientiaSapientia / International Space Station è un concorso indetto dal Ministero della Difesa e dal MIUR, in collaborazione con Aeronautica Militare e ASI (Agenzia Spaziale Italiana) , rivolto gli studenti di III, IV e V (a.s. 2015-2016) di scuole quali Licei, Istituti Tecnici e Istituti Professionali, che invita alla presentazione di progetti di sperimentazione scientifico/tecnologica che, se considerati interessanti per la ricerca in campo spaziale, potranno essere proposti per essere riprodotti a bordo della ISS (Stazione Spaziale Internazionale).

I fini del progetto sono molteplici: promuovere e diffondere la cultura aerospaziale; fornire agli studenti opportunità formative di eccellenza e sostenere nelle scuole la riflessione e la ricerca scientifica e tecnologica in ambito spaziale; rafforzare le conoscenze e competenze in quelle discipline scientifiche ed ingegneristiche proposte a scuola con materie di studio ma per le quali difficilmente c’è possibilità di applicazione pratica; accrescere l’interesse del mondo della scuola per la ricerca spaziale e aerospaziale; creare sinergie e iniziative in grado di accrescere la partecipazione italiana in futuro in un settore spiccatamente tecnologico e in forte espansione.

Luca Passerini, studente

 

L’articolo




Link vai su