Tette grosse e rifatte o seno naturale?


tette grosse e rifatte o seno naturale?
tette grosse e rifatte o seno naturale?

Una delle principali ossessioni delle giovani studentesse del liceo è sulle dimensioni del proprio seno. E' una cosa risaputa, per le giovani ragazze le dimensioni del seno sono una materia estremamente delicata e un po' tutte sono molto attente alle dimensioni del seno per capire se sono nella media, sotto la media o al di sopra della media. Le dimensioni del seno non sono una cosa che riguarda esclusivamente la sessualità o il rapporto tra le giovani ragazze e i propri coetanei maschi. Quando si parla di dimensioni del seno, occorre in primo luogo chiarire che il tema è sicuramente legato all'estetica delle giovani ragazze e al rapporto che le stesse hanno con il proprio corpo. Perché è risaputo che belle tette grosse possono sicuramente aiutare a fare colpo sui giovani ragazzi adolescenti, ma, per una giovane ragazza, la questione è molto più estesa e riguarda, per esempio, anche la possibilità di indossare determinati capi di abbigliamento e di non essere considerate come il brutto anattroccolo nelle uscite serali con le amiche.


Nella società attuale in cui l'aspetto fisico di una giovane ragazza significa pressocché tutto, le dimensioni del seno hanno anche una valenza che non è puramente estetica, in quanto possono rappresentare anche un elemento di aiuto nei rapporti con i colleghi sul lavoro o con gli altri studenti del liceo a scuola. Pertanto non è un fenomeno inspiegabile che sempre un maggiore numero di ragazze adolescenti e di studentesse del liceo cerchi lumi ed informazioni sugli interventi chirurgici legati al seno. Quello che preme soprattutto alle giovani studentesse liceali non è tanto diventare delle maggiorate - ed incontrare tutte le difficoltà che una ragazza maggiorata può avere nella vita di tutti i giorni, dallo sport ai mali alla schiena - piuttosto, la preoccupazione delle giovani adolescenti italiane può essere quella di avere un seno nella media, ossia paragonabile a quello delle proprie amiche e diventare così una parte più amalgamata del "gruppo di amiche".


tette grosse e rifatte o seno naturale?
tette grosse e rifatte o seno naturale?

In questo post del Blog vogliamo quindi cercare di fare un po' di luce sugli interventi di ricostruzione del seno, ossia fornire alle giovani adolescenti italiane un po' di informazioni sulla possibilità che, oggi, ha una giovane studentessa del liceo di rivolgersi ad un chirurgo per aumentare le dimensioni del seno. Ovviamente, quando si parla di interventi chirurgici relativi all'aumento delle dimensioni del seno, si parla sempre di tette rifatte e questo può essere un tema molto spinoso da affrontare con gli uomini, che spesso e volentieri non apprezzano le tette siliconate, preferendo magari un seno naturale. E' ovvio d'altronde che qualsiasi intervento chirurgico con il quale è possibile aumentare le dimensioni del seno prevede l'impianto di specifiche protesi di silicone, che vengono proprio posizionate nelle mammelle per dare un effetto wow alle tette rifatte. Poi, è altrettanto ovvio, che al tatto è possibile molto facilmente distinguere tette rifatte da tette naturali. L'importante è sempre avere molto chiari i propri obiettivi, perché se l'obiettivo è puramente estetico, allora può avere senso rivolgersi alla chirurgia per aumentare le dimensioni del proprio seno. Se, invece, si pensa di risultare più gradevoli al proprio fidanzato o marito, allora l'intervento di chirurgia estetica per l'aumento delle dimensioni del seno può essere un boomerang, in quanto, al tatto, le tette rifatte possono anche risultare particolarmente spiacevoli agli uomini.


Generalmente, non stupisce infatti che la maggior parte degli interventi chirurgici per aumentare le dimensioni del seno vengono richiesti da donne dello spettacolo, da celebrità, fitness model e fotomodelle varie. Queste persone hanno innegabilmente bisogno di una certa immagine per potere lavorare nel proprio ambiente e, di consenguenza, sono puramente preoccupate della propria estetica e della propria immagine. Se una donna delle spettacolo non è abbastanza avvenente per i media nazionali, allora le può essere particolarmente difficile trovare lavoro e quindi un intervento chirurgico al seno diventa quasi una necessità lavorativa. Problema quest'ultimo che non si pone per le giovani studentesse del liceo che hanno, di per sè e grazie alla gioventù dei propri anni, una bellezza naturale che, a prescindere dalle dimensioni del seno, le rende attraenti per la maggior degli uomini.


tette grosse e rifatte o seno naturale?
tette grosse e rifatte o seno naturale?

In definitiva, a meno che non siate donne dello spettacolo o fitness model, l'intervento chirurgico per aumentare le dimensioni del seno è una cosa che dovreste evitare il più possibile. Sia perché dovete acquisire fiducia in voi stesse e questo è l'elemento più sexy che può avere una giovane ragazza adolescente, sia perché l'intervento chirurgico al seno, in quanto intervento di chirurgia che prevede l'installazione di protesi di silicone al eno, è da evitare come la peste!

2 visualizzazioni0 commenti